Aiutiamo gli imprenditori del settore a scegliere le soluzioni migliori.

Rete agrometeorologica

Dal 1988 CondifesaTVB ha istituito una rete di stazioni automatiche per il rilevamento agrometeorologico sul territorio. Attualmente sono oltre 100 le stazioni che permettono la raccolta, l’elaborazione e l’archiviazione durante l’intero anno solare dei dati riguardanti la temperatura, la pioggia, l’umidità, la bagnatura fogliare, la radiazione solare, la direzione e l’intensità del vento, che si verificano nella nostra area.
Il monitoraggio di tali dati hanno permesso a CondifesaTVB di:

  • creare un archivio storico, che evidenzia le caratteristiche e i fenomeni meteoclimatici che si registrano nella provincia durante l’intera annata;
  • partecipare all’attività regionale di Difesa Guidata ed Integrata per le colture agrarie presenti sul territorio, con l’obiettivo di minimizzare l’impiego dei prodotti fitosanitari;
  • applicare sistemi esperti alla rete agrometeorologica.

Supporto alle Istituzioni

Con cadenza regolare il Consorzio organizza dei tavoli tecnici che mettono insieme tecnici viticoli ed esperti provenienti anche da altre zone del Veneto e del Friuli Venezia-Giulia, per discutere lo stato di fatto delle varie patologie che in quel particolare momento minacciano le viti e i raccolti, al fine di decidere insieme le migliori contromisure da adottare.
I risultati di queste consultazioni allargate sono poi riportati e veicolati a tutti i soci tramite il nostro bollettino Agrinotizie. Questo mezzo di informazione permette di comunicare settimanalmente ai Soci i costanti (e molto importanti per la sostenibilità) aggiornamenti dei piani di pulizia rurale dei comuni viticoli.
Inoltre i nostri tecnici sono in costante contatto con gli enti e amministrazioni locali per supportare iniziative e condividere informazioni utili ai nostri soci.

Bollettino Agrinotizie

Grazie a questo monitoraggio si è creata una rete informativa che non ha eguali in altre regioni: i tecnici del CondifesaTVB, coordinati da Fiorello Terzariol, inviano ogni settimana alle aziende il bollettino Agrinotizie, attraverso il quale vengono divulgate importanti informazioni sulla gestione delle patologie vegetali, sul corretto utilizzo dei fitofarmaci nel rispetto dei principi della difesa integrata, sulla base delle condizioni meteo dell’area.

Rete cannoni antigrandine

CondifesaTVB dispone e gestisce una rete di 16 cannoni antigrandine nella zona collinare.Le aziende servite sono circa 1700 all’interno dei comuni di Valdobiadene, Farra di Soligo e Vidor.

Divulgazione e informazione

Una particolare attenzione è dedicata all’informazione. Si organizzano incontri serali aperti ai Soci, con relatori d’eccezione: esperti della viticoltura, docenti universitari, ricercatori e responsabili di aziende del settore vinicolo, agricolo e zootecnico.

Bollettino Agrinotizie

La conoscenza diventa elemento strategico. L’informazione è indispensabile agli imprenditori per la conduzione delle proprie aziende.

Più di 8.000 iscritti ricevono il nostro bollettino fitosanitario settimanale,
uno strumento di divulgazione e di diffusione capillare di dati significativi.

Grazie al bollettino Agrinotizie i tecnici Condifesa forniscono importanti informazioni sulle patologie vegetali in essere e sulle migliori pratiche agricole, in considerazione delle condizioni meteo dell’area.
Vengono messi a disposizione i risultati delle consultazioni tecniche con gli esperti di settore.
In particolare si informa di quanto emerge dal Recapito Viticolo interprovinciale: un tavolo tecnico coordinato da Condifesa con oltre 50 professionisti che operano nelle provincie di Treviso, Vicenza e Belluno e che settimanalmente condividono il monitoraggio fitosanitario.

Riportiamo nel bollettino i rilevamenti e i dati meteo relativi ad ogni zona specifica. In questi anni abbiamo infatti implementato una rete di oltre 100 stazioni automatiche per il rilevamento agrometeorologico sul territorio. Un sistema di monitoraggio che non ha eguali in altre regioni e che costituisce una risorsa importante nell’affrontare le problematiche e le conseguenti scelte operative.

Professionalità e condivisione a servizio degli associati e per una maggiore consapevolezza.

Monitoraggio insetti

Nuove strategie di difesa integrata.
Precisa, digitale e smart: è l’agricoltura per il futuro.

Un circolo virtuoso in cui uomo, natura e tecnologia collaborano per garantire la sostenibilità dell’attività agricola.

È attiva una rete sperimentale di rilevamento e monitoraggio insetti. In collaborazione con un’azienda svizzera all’avanguardia nello sviluppo di trappole hi-tech, stiamo testando un sistema di 30 punti di cattura, con riconoscimento automatico delle specie nocive (tignola, tignoletta e scaphoideus).

​ L’obiettivo è fornire informazioni utili al corretto posizionamento degli interventi necessari. Siamo convinti che ci sia ancora molto che possiamo fare in ambito di difesa attiva, soprattutto rispetto alle patologie che danneggiano le viti e i campi.

La tecnologia, se messa al servizio degli agricoltori, è sicuramente una risorsa da sfruttare. Come consorzio abbiamo la forza e le competenze per effettuare sperimentazioni e mettere in atto nuovi strumenti o reti condivise che possano risultare utili agli associati.

Una delle nostre finalità è proprio fare in modo che molte informazioni prima accessibili solo a pochi o ai tecnici addetti, possano oggi essere messe a disposizioni di tutti.

Salvaguardia e sperimentazione al servizio del territorio e a protezione dei raccolti.

Esperti in campo

Pillole di contenuto tecnico e divulgativo.
Soluzioni e risposte pratiche rispetto a temi o problemi di interesse comune.

Possiamo sfruttare i
canali social, per diffondere in modo semplice e tempestivo le informazioni utili agli operatori del settore.

Un format video nato dalla necessità di incontrarsi anche durante la pandemia Covid. Siamo abituati come imprenditori a reagire alle avversità e cercare nuove soluzioni, così dall’impossibilità di vedersi è scaturita un’idea che va oggi ad integrare i diversi sistemi di comunicazione, ampliando le possibilità di dialogo e confronto.

Tecnici ed esperti affrontano di volta in volta, in un breve video, uno specifico argomento, anche a seconda delle contingenze e del periodo dell’anno. La veicolazione di questi contenuti sulla pagina facebook di CondifesaTVB non solo ne semplifica la consultazione, ma crea anche la possibilità di commenti e interazione.

Direttamente dal vigneto, si affronta il problema della peronospora o di manifestazioni patologiche dovute a condizioni meteo particolari; si propongono le migliori pratiche di difesa o di gestione dei danni; si presentano i fondi mutualistici o le agevolazioni più convenienti.

Divulgazione e soluzioni a portata di mano. La diffusione di consigli pratici, suggerimenti tecnici e analisi sull’andamento del mercato.

Consulenze tecniche

La sicurezza di rivolgersi ad un interlocutore fidato e la possibilità di consulenze dedicate.
Assistenza completa e professionale a supporto di ogni singola impresa.

Consulenza professionale, assistenza vigneti, seminativi e perizie. Affianchiamo i nostri i soci in ogni aspetto, gestionale e operativo.

L’accesso a contenuti validi e aggiornati e il poter contare sul parere di persone specializzate sono i vantaggi di cui godono tutti i soci. Dinnanzi poi ad una esigenza o problematica specifica i nostri tecnici si recano direttamente in loco.

Questa rete di assistenza messa a disposizione dal consorzio è fondamentale per moltissime aziende. In particolare diventa vitale nelle piccole e medie realtà, per le quali la consulenza specialistica rappresenta un costo troppo elevato. Gli imprenditori agricoli fanno spesso affidamento sui soli consigli dei rivenditori, ma la complessità di alcuni aspetti operativi e la specificità di ogni situazione richiedono interventi di personale tecnico qualificato.

Condifesa offre una consulenza peritale assolutamente gratuita anche in caso di un mancato accordo in fase di liquidazione del danno da parte dell’assicurazione, nonché per una verifica preventiva del danno.

Consulenza e Competenza per dare risposte affidabili e trovare soluzioni personalizzate.

Lo studio dei costi

Una leva strategica per la valorizzazione della propria impresa.
L’importanza dell’organizzazione economica.

L’attenzione ai costi finalizzata alla riduzione di sprechi e inefficienze. Ottimizzare il ciclo di produzione e incrementare il reddito.

Uno degli asset di CondifesaTVB è proprio la necessità di investire nella creazione di sane competenze. Un investimento che darà poi i suoi frutti in termini di profittabilità dell’impresa agricola.

Imparare a monitorare i costi di produzione serve a prendere coscienza delle uscite reali, e capire le spese “nascoste” a cui fare attenzione, con l’obiettivo di massimizzare i ricavi. L’analisi dei costi dà una lettura oggettiva di quanto mediamente costa, o dovrebbe costare, produrre in campo agricolo, diventando un utile vademecum per tutte le aziende.

L’esperienza ci dice che non ci possiamo fermare alla difesa dalle avversità, ma dobbiamo sfruttare tutte le possibili leve per massimizzare il profitto. A partire dall’analisi delle uscite e dall’eliminazione di eventuali sprechi.

Le attività di assistenza, consulenza, formazione e divulgazione, sono finalizzate alla crescita del settore agricolo veneto. E la corretta gestione finanziaria è uno degli elementi atti a migliorare le efficienze produttive.

Consulenza e Competenza per dare risposte affidabili e trovare soluzioni personalizzate.

Corsi di formazione

Veri e propri percorsi conoscitivi e divulgativi finalizzati alprogresso dell’imprenditore agricolo.

Offriamo formazione alle imprese e diffondiamo un sistema orientato alla qualità e all’innovazione.

Sulla base delle esigenze degli agricoltori stessi o all’affacciarsi di nuove tematiche, e avvalendoci della collaborazione di enti di formazione e di ricerca riconosciuti, proponiamo un percorso formativo dedicato. Incontri serali con relatori d’eccezione: esperti della viticoltura, docenti universitari, ricercatori e responsabili di aziende del settore vinicolo, agricolo e zootecnico.

Riteniamo fondamentale investire nel trasferimento della conoscenza e in sempre nuovi modi di effettuare l’assistenza tecnica, con particolare riferimento alla corretta applicazione delle buone pratiche agricole. Ci siamo avvalsi di professionalità interne ed esterne al consorzio, e siamo diventati oggi un punto di riferimento per le Istituzioni.

Grazie alla fiducia e alla partecipazione dimostrata dai soci il consorzio è oggi attore protagonista nello scenario dell’economia agricola ed ha ampliato la sua sfera d’azione, potendo così contribuire allo sviluppo e al futuro del comparto.

Preparazione e passione in un settore che non smette mai di evolversi e richiede sempre maggiore competenza e capacità.