Aiutiamo gli imprenditori del settore a scegliere le soluzioni migliori.

Rete agrometeorologica

Dal 1988 CondifesaTVB ha istituito una rete di stazioni automatiche per il rilevamento agrometeorologico sul territorio trevigiano. Attualmente sono 55 le stazioni che permettono la raccolta, l’elaborazione e l’archiviazione durante l’intero anno solare dei dati riguardanti la temperatura, la pioggia, l’umidità, la bagnatura fogliare, la radiazione solare, la direzione e l’intensità del vento, che si verificano nella provincia trevigiana.
Il monitoraggio di tali dati hanno permesso a CondifesaTVB di:

  • creare un archivio storico, che evidenzia le caratteristiche e i fenomeni meteoclimatici che si registrano nella provincia, durante l’intera annata;
  • partecipare all’attività regionale di Difesa Guidata ed Integrata per le colture agrarie presenti sul territorio, con l’obiettivo di minimizzare l’impiego dei prodotti fitosanitari;
  • applicare sistemi esperti alla rete agrometeorologica.

Supporto alle Istituzioni

Con cadenza regolare il Consorzio organizza dei tavoli tecnici che mettono insieme tecnici viticoli ed esperti provenienti anche da altre zone del Veneto e del Friuli, per discutere lo stato di fatto delle varie patologie che in quel particolare momento minacciano le viti e i raccolti, al fine di decidere insieme le migliori contromisure da adottare.
I risultati di queste consultazioni allargate sono poi riportati e veicolati a tutti i soci tramite il nostro bollettino Agrinotizie. Questo mezzo di informazione permette di comunicare settimanalmente ai soci i costanti, e molto importanti per la sostenibilità, aggiornamenti dei piani di pulizia rurale dei comuni viticoli. Inoltre i nostri tecnici sono in costante contatto con gli enti e amministrazioni locali per supportare iniziative e condividere informazioni utili ai nostri soci.

Bollettino Agrinotizie

Grazie a questo monitoraggio si è creata una rete informativa che non ha eguali in altre regioni: i tecnici del CondifesaTVB, coordinati da Fiorello Terzariol, inviano ogni settimana alle aziende il bollettino Agrinotizie, attraverso il quale vengono divulgate importanti informazioni sulla gestione delle patologie vegetali, sul corretto utilizzo dei fitofarmaci nel rispetto dei principi della difesa integrata, sulla base delle condizioni meteo dell’area.

Rete cannoni antigrandine

Condifesa TVB dispone e gestisce, una rete di 16 cannoni antigrandine nella zona collinare. Le aziende servite sono circa 1700 all’interno dei comuni di Valdobiadene, Farra di Soligo e Vidor.

Divulgazione e informazione

Una particolare attenzione è dedicata all’informazione. Si organizzano incontri serali aperti ai Soci, con relatori d’eccezione: esperti della viticoltura, docenti universitari, ricercatori e responsabili di aziende del settore vinicolo, agricolo e zootecnico.